Taurus

Taurus lavabottiglie Akomag

Taurus, macchina lavabottiglie per piccole e medie produzioni

Le lavabottiglie TAURUS, nel modello base e nel modello “L”, sono macchine a ciclo continuo ideali per piccole e medie produzioni. Queste lavabottiglie uniscono la flessibilità di macchine di potenzialità inferiore ad innovazioni tecnologiche progettate per macchine di potenzialità superiore.

L’attenzione nella costruzione di questa macchina lavabottiglie professionale è stata riposta al risparmio nell’abbattimenti dei costi di acqua, energia elettrica e detergenti, senza tralasciare la pulizia accurata delle bottiglie.

La linea di lava bottiglie Taurus è facile da usare e da pulire, con pochissima manutenzione, che ti consente di ottenere un’elevata produttività con tempi di fermo minimi.

Inoltre, la struttura modulare consente di personalizzare la macchina per soddisfare le esigenze più svariate.

Con i suoi elevati standard di qualità, la tecnologia avanzata e un servizio clienti di prim’ordine, TAURUS è il punto di partenza perfetto per automatizzare le vostre linee di imbottigliamento.

Questo tipo di macchine per lavaggio è in grado di pulire diversi tipi di bottiglie, dalle bottiglie di vino alle bottiglie di birra ecc.

Range di produzione: 1.500-10.000 bott/h.

  • Taurus – 1.500-3.000 bott/h.
  • Taurus M – 2.000-5.000 bott/h.
  • Taurus L – 3.000-8.000 bott/h.
  • Taurus XL – 4.000-10.000 bott/h.

Range di produzione: 1.500-10.000 bott/h.

  • Taurus – 1.500-3.000 bott/h.
  • Taurus M – 2.000-5.000 bott/h.
  • Taurus L – 3.000-8.000 bott/h.
  • Taurus XL – 4.000-10.000 bott/h.
Le lavabottiglie TAURUS, nel modello base e nel modello “L”, sono macchine a ciclo continuo ideali per piccole e medie produzioni. Queste lavabottiglie, uniscono la flessibilità di macchine di potenzialità inferiore ad innovazioni tecnologiche progettate per macchine di potenzialità superiore. Un ciclo di lavaggio semplice, ma estremamente funzionale, consente di abbattere i costi di esercizio (acqua, energia, detergenti) ottenendo ugualmente ottimi risultati di lavaggio e assicurando una perfetta pulizia della bottiglia, un completo distacco delle etichette ed una loro totale evacuazione all’esterno. L’estrema facilità d’uso e di pulizia della macchina, abbinata ad una manutenzione pressoché nulla, consente un’elevata produttività e fermi macchina estremamente limitati. La costruzione modulare, permette al cliente di “costruirsi” la macchina secondo le “sue” particolari esigenze, adattandola di volta in volta ad ogni tipo di utilizzo (vino, olio, birra, ecc.). L’elevato standard qualitativo raggiunto, la tecnologia avanzata ed il tempestivo servizio assistenza fanno del modello TAURUS un valido punto di partenza nell’automazione delle linee di imbottigliamento.

Foto

Caratteristiche tecniche principali

  • Macchina conforme alla Direttiva Macchine 98/37 CEE
  • Carico e scarico bottiglie completamente automatico
  • Ripristino automatico degli scivoli di carico e scarico bottiglie dal quadro comandi
  • Protezione antinfortunistica di sicurezza ed antipolvere a protezione dello scarico delle bottiglie
  • Ingrassaggio raggruppato in solo due punti della macchina
  • Valvola economizzatrice per lacqua di rete
  • Scambiatore di calore costruito con tubi in acciaio inox
  • Variatore elettronico di frequenza con comando a distanza (inverter)
  • Visualizzazione sul quadro comandi della velocità impostata
  • Sicurezza elettronica sul riduttore principale
  • Spruzzi rotanti autopulenti e autocentranti
  • Filtri inox a protezione delle pompe di spruzzatura
  • Pompe di spruzzatura costruite in acciaio inox Aisi 316
  • Valvole per lo svuotamento del macero e delle vasche
  • Quadro di comando orientabile, costruito in acciaio inox
  • Impianto elettrico eseguito in IP 55
  • Visualizzatore elettronico di messaggi
  • Manometri e termometri per il controllo di pressioni e temperature di lavaggio
  • Macchina conforme alla Direttiva Macchine 98/37 CEE
  • Carico e scarico bottiglie completamente automatico
  • Ripristino automatico degli scivoli di carico e scarico bottiglie dal quadro comandi
  • Protezione antinfortunistica di sicurezza ed antipolvere a protezione dello scarico delle bottiglie
  • Ingrassaggio raggruppato in solo due punti della macchina
  • Valvola economizzatrice per lacqua di rete
  • Scambiatore di calore costruito con tubi in acciaio inox
  • Variatore elettronico di frequenza con comando a distanza (inverter)
  • Visualizzazione sul quadro comandi della velocità impostata
  • Sicurezza elettronica sul riduttore principale
  • Spruzzi rotanti autopulenti e autocentranti
  • Filtri inox a protezione delle pompe di spruzzatura
  • Pompe di spruzzatura costruite in acciaio inox Aisi 316
  • Valvole per lo svuotamento del macero e delle vasche
  • Quadro di comando orientabile, costruito in acciaio inox
  • Impianto elettrico eseguito in IP 55
  • Visualizzatore elettronico di messaggi
  • Manometri e termometri per il controllo di pressioni e temperature di lavaggio

Funzionamento

Clicca sul nome della macchina di tuo interesse per vedere lo schema di funzionamento.

Ciclo di lavaggio e componenti principali
  1. Carico bottiglie automatico
  2. Svuotamento bottiglie
  3. Spruzzatura interna di prelavaggio con acqua a 40-45 °C
  4. Bagno di macerazione in soluzione detergente a 70 °C
  5. Stazione stacco etichette
  6. Filtro a tappeto estrazione etichette
  7. Spruzzatura esterna detergente con acqua a 70 °C
  8. Spruzzatura interna ed esterna detergente con acqua a 70 °C
  9. Svuotamento e sgocciolamento fondello
  10. 1° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua a 40 – 45 °C
  11. 2° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua di rete a 10 – 15 °C
  12. Svuotamento e sgocciolamento fondello
  13. Sgocciolamento finale
  14. Scarico bottiglie automatico
Ciclo di lavaggio e componenti principali
  1. Carico bottiglie automatico
  2. Svuotamento bottiglie
  3. Spruzzatura interna di prelavaggio con acqua a 40 °C
  4. Bagno di macerazione in soluzione detergente a 70 °C
  5. Stazione stacco etichette
  6. filtro a tappeto estrazione etichette
  7. Spruzzatura esterna detergente con acqua a 70 °C
  8. Spruzzatura interna ed esterna detergente con acqua a 80 °C
  9. Svuotamento e sgocciolamento fondello
  10. 1° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua a 60 °C
  11. 2° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua a 40 °C
  12. 3° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua di rete a 10 – 15 °C
  13. Svuotamento e sgocciolamento fondello
  14. Sgocciolamento finale
  15. Scarico bottiglie automatico
Ciclo di lavaggio e componenti principali
  1. Carico bottiglie automatico
  2. Svuotamento bottiglie
  3. Spruzzatura interna di prelavaggio con acqua a 40 °C
  4. Bagno di macerazione in soluzione detergente a 70 °C
  5. Stazione stacco etichette
  6. Filtro a tappeto estrazione etichette
  7. Spruzzatura esterna detergente con acqua a 70 °C
  8. Spruzzatura interna ed esterna detergente con acqua a 80 °C
  9. Svuotamento e sgocciolamento fondello
  10. 1° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua a 60 °C
  11. 2° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua a 40 °C
  12. 3° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua di rete a 10 – 15 °C
  13. Svuotamento e sgocciolamento fondello
  14. Sgocciolamento finale
  15. Scarico bottiglie automatico

Ciclo di lavaggio e componenti principali

  1. Carico bottiglie automatico
  2. Svuotamento bottiglie
  3. Spruzzatura interna di prelavaggio con acqua a 40 °C
  4. Bagno di macerazione in soluzione detergente a 75 °C
  5. Stazione stacco etichette
  6. Filtro estrazione etichette
  7. Doccia esterna detergente con acqua a 75 °C
  8. Spruzzatura interna ed esterna detergente con acqua a 80 °C
  9. Svuotamento e sgocciolamento fondello
  10. Spruzzatura interna ed esterna di abbattimento alcalinità con acqua a 60 °C
  11. 1° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua a 60 °C
  12. 2° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua a 35 – 40 °C
  13. 3° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua di rete a 10 – 15 °C
  14. Svuotamento e sgocciolamento fondello
  15. Sgocciolamento finale
  16. Scarico bottiglie automatico

PARTICOLARI COSTRUTTIVI

ASCIUGATURA

Macchina con sistema di asciugatura bottiglie.

ACCESSORIO 2

ACCESSORIO 3

ACCESSORIO 3

Akomag logo bianco

Frazione Diolo, 15/D
43019 Soragna (PR), Italy

Telefono: 0524.599097
Email: info@akomag.com

Copyright © 2019 Akomag S.r.l. - P.IVA: 02161090341