Phoenix

Lavabottiglie industriale per grandi utilizzatori | Phoenix

PHOENIX DE (double-end), è la massima espressione tecnologica raggiunta nella costruzione di una lavatrice per bottiglie.

Questo nuovo progetto di lavabottiglie industriale, indirizzata verso grandi utilizzatori, è stato progettato sperimentato e realizzato per soddisfare le esigenze più specifiche di chi utilizza questi macchinari in modo altamente professionale.

Si tratta di una lavabottiglie professionale studiata per eseguire il processo di lavaggio in modo più veloce ed efficiente, con un’attenzione particolare alla qualità e alla sicurezza.

La macchina per lavaggio delle bottiglie PHOENIX ha diverse caratteristiche che la contraddistinguono: quadro comandi touch screen, assistenza remota tramite software e sicurezza elettronica su ogni riduttore.

Range di produzione: 10.000-50.000 bott/h.

  • PHOENIX 20DR – 10.000-30.000 bott/h.
  • PHOENIX 30DR – 15.000-40.000 bott/h.
  • PHOENIX 40DR – 20.000-50.000 bott/h.

Foto

Caratteristiche tecniche principali

  • Macchina conforme alla Direttiva Macchine 2006/42/CE
  • Sistemi di carico e scarico bottiglie par alte velocità.
  • Visualizzazione di tutti gli allarmi e loro ripristini dal quadro di comando “touch-screen”
  • Ingrassaggio raggruppato in pochi punti
  • Sicurezza elettronica su ogni riduttore per arrestare la macchina in caso di sovraccarico, con ripristino automatico dal quadro comandi
  • Ciclo automatico di lavaggio e disinfezione completo della macchina
  • Protezione di sicurezza ed antipolvere (con sistema a pressurizzazione) a protezione dello scarico delle bottiglie
  • Variatore elettronico di frequenza (inverter) con comando a distanza per tutti i motori principali installati nella macchina
  • Scarico acque collettorizzato in un unico punto con apertura ispezionabile
  • Filtrazione automatica in continuo del bagno detergente
  • Pressa automatica per la raccolta delle etichette e recupero della soluzione detergente
  • Visualizzazione sul quadro di comando “touch-screen” di tutte le funzioni, concentrazione, livelli, pressioni, temperature e tempi di manutenzione
  • Assistenza remota tramite sistema “tele-service”
  • Predisposizione per il rallentamento e la formata in automatico della macchina in caso di mancanza bottiglie o intasamento sui nastri trasportatori
  • Macchina conforme alla Direttiva Macchine 2006/42/CE
  • Sistemi di carico e scarico bottiglie par alte velocità.
  • Visualizzazione di tutti gli allarmi e loro ripristini dal quadro di comando “touch-screen”
  • Ingrassaggio raggruppato in pochi punti
  • Sicurezza elettronica su ogni riduttore per arrestare la macchina in caso di sovraccarico, con ripristino automatico dal quadro comandi
  • Ciclo automatico di lavaggio e disinfezione completo della macchina
  • Protezione di sicurezza ed antipolvere (con sistema a pressurizzazione) a protezione dello scarico delle bottiglie
  • Variatore elettronico di frequenza (inverter) con comando a distanza per tutti i motori principali installati nella macchina
  • Scarico acque collettorizzato in un unico punto con apertura ispezionabile
  • Filtrazione automatica in continuo del bagno detergente
  • Pressa automatica per la raccolta delle etichette e recupero della soluzione detergente
  • Visualizzazione sul quadro di comando “touch-screen” di tutte le funzioni, concentrazione, livelli, pressioni, temperature e tempi di manutenzione
  • Assistenza remota tramite sistema “tele-service”
  • Predisposizione per il rallentamento e la formata in automatico della macchina in caso di mancanza bottiglie o intasamento sui nastri trasportatori

Funzionamento

Clicca sul nome della macchina di tuo interesse per vedere lo schema di funzionamento.

Ciclo di lavaggio e componenti principali
  1. Carico bottiglie automatico
  2. Svuotamento bottiglie
  3. Spruzzatura interna di prelavaggio con acqua a 40 °C
  4. Spruzzatura interna ed esterna di prelavaggio con acqua a 40 °C
  5. Spruzzatura interna ed esterna di prelavaggio con acqua a 50 °C
  6. Bagno di macerazione in soluzione detergente a 70 °C
  7. Spruzzatura interna ed esterna detergente con acqua a 80 °C
  8. Bagno di macerazione in soluzione detergente a 80 °C
  9. 1° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua a 60 °C
  10. 2° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua a 60 °C
  11. 3° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua a 45 °C
  12. 4° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua a 30 °C
  13. 5° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua di rete a 10 – 15 °C
  14. Svuotamento fondello e sgocciolamento
  15. Scarico bottiglie automatico
Ciclo di lavaggio e componenti principali
  1. Carico bottiglie automatico
  2. Svuotamento bottiglie
  3. Spruzzatura interna di prelavaggio con acqua a 40 °C
  4. Spruzzatura interna ed esterna di prelavaggio con acqua a 40 °C
  5. Spruzzatura interna ed esterna di prelavaggio con acqua a 50 °C
  6. Bagno di macerazione in soluzione detergente a 70 °C
  7. Spruzzatura interna ed esterna detergente con acqua a 80 °C
  8. Bagno di macerazione in soluzione detergente a 80 °C
  9. Spruzzatura interna ed esterna detergente con acqua a 70 °C
  10. Bagno di macerazione in soluzione detergente a 70 °C
  11. 1° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua a 60 °C
  12. 2° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua a 60 °C
  13. 3° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua a 45 °C
  14. 4° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua a 30 °C
  15. 5° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua di rete a 10 – 15 °C
  16. Svuotamento fondello e sgocciolamento
  17. Scarico bottiglie automatico
Ciclo di lavaggio e componenti principali
  1. Carico bottiglie automatico
  2. Svuotamento bottiglie
  3. Spruzzatura interna di prelavaggio con acqua a 40 °C
  4. Spruzzatura interna ed esterna di prelavaggio con acqua a 40 °C
  5. Spruzzatura interna ed esterna di prelavaggio con acqua a 50 °C
  6. Bagno di macerazione in soluzione detergente a 70 °C
  7. Spruzzatura interna ed esterna detergente con acqua a 80 °C
  8. Bagno di macerazione in soluzione detergente a 80 °C
  9. Spruzzatura interna ed esterna detergente con acqua a 80 °C
  10. Bagno di macerazione in soluzione detergente a 80 °C
  11. Spruzzatura interna ed esterna detergente con acqua a 70 °C
  12. Bagno di macerazione in soluzione detergente a 70 °C
  13. 1° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua a 60 °C
  14. 2° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua a 60 °C
  15. 3° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua a 45 °C
  16. 4° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua a 30 °C
  17. 5° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua di rete a 10 – 15 °C
  18. Svuotamento fondello e sgocciolamento
  19. Scarico bottiglie automatico

PARTICOLARI COSTRUTTIVI

ASCIUGATURA

Macchina con sistema di asciugatura bottiglie.

ACCESSORIO 2

ACCESSORIO 3

ACCESSORIO 3

Akomag logo bianco

Frazione Diolo, 15/D
43019 Soragna (PR), Italy

Telefono: 0524.599097
Email: info@akomag.com

Con questo progetto finanziato dalla Regione l’azienda ha partecipato alle fiere internazionali Propak Asia 2023 (THAILANDIA) e alla Brau Beviale 2023 (GERMANIA). Eventi importanti nel settore del beverage che hanno contribuito ad incrementare la nostra presenza nel Nord Europa e nel Sud Est Asiatico.

Copyright © 2019 Akomag S.r.l. - P.IVA: 02161090341