Phoenix

PHOENIX DE (double-end), è la massima espressione tecnologica raggiunta nella costruzione di lavatrici per bottiglie. Questo nuovo progetto di lavabottiglie, indirizzata verso grandi utilizzatori, è stata progettata, sperimentata e realizzata per soddisfare le esigenze più specifiche di chi utilizza questi macchinari in modo altamente professionale. Peculiarità di questa macchina double-end è l’elevata igienicità (grazie al carico e scarico bottiglie separati) e facilità di pulizia e manutenzione. Le caratteristiche più significative di questo modello sono:
  • costruzione modulare per facilitarne il trasporto e per possibili implementazioni future
  • sistemi di carico e scarico bottiglie per alte velocità
  • possibilità di avere da 2 a 5-6 bagni di macerazione detergente
  • possibilità di avere modulo di carico speciale con bagno di pre-riscaldamento
  • possibilità di avere moduli di risciacquo speciale, con bagno acido o di risciacquo tradizionale.
Sofisticati ed affidabili sistemi di comando e controllo permettono di gestire a distanza l’intero ciclo di lavaggio, verificandone funzionamento, velocità e consumi.

Range production: 10.000-50.000 bott/h.

  • PHOENIX 20DR – 10.000-30.000 bott/h.
  • PHOENIX 30DR – 15.000-40.000 bott/h.
  • PHOENIX 40DR – 20.000-50.000 bott/h.

PHOTOS ET VIDÉOS

Caratteristiche tecniche principali

  • Macchina conforme alla Direttiva Macchine 2006/42/CE
  • Sistemi di carico e scarico bottiglie par alte velocità.
  • Visualizzazione di tutti gli allarmi e loro ripristini dal quadro di comando « touch-screen »
  • Ingrassaggio raggruppato in pochi punti
  • Sicurezza elettronica su ogni riduttore per arrestare la macchina in caso di sovraccarico, con ripristino automatico dal quadro comandi
  • Ciclo automatico di lavaggio e disinfezione completo della macchina
  • Protezione di sicurezza ed antipolvere (con sistema a pressurizzazione) a protezione dello scarico delle bottiglie
  • Variatore elettronico di frequenza (inverter) con comando a distanza per tutti i motori principali installati nella macchina
  • Scarico acque collettorizzato in un unico punto con apertura ispezionabile
  • Filtrazione automatica in continuo del bagno detergente
  • Pressa automatica per la raccolta delle etichette e recupero della soluzione detergente
  • Visualizzazione sul quadro di comando « touch-screen » di tutte le funzioni, concentrazione, livelli, pressioni, temperature e tempi di manutenzione
  • Assistenza remota tramite sistema « tele-service »
  • Predisposizione per il rallentamento e la formata in automatico della macchina in caso di mancanza bottiglie o intasamento sui nastri trasportatori
  • Macchina conforme alla Direttiva Macchine 2006/42/CE
  • Sistemi di carico e scarico bottiglie par alte velocità.
  • Visualizzazione di tutti gli allarmi e loro ripristini dal quadro di comando « touch-screen »
  • Ingrassaggio raggruppato in pochi punti
  • Sicurezza elettronica su ogni riduttore per arrestare la macchina in caso di sovraccarico, con ripristino automatico dal quadro comandi
  • Ciclo automatico di lavaggio e disinfezione completo della macchina
  • Protezione di sicurezza ed antipolvere (con sistema a pressurizzazione) a protezione dello scarico delle bottiglie
  • Variatore elettronico di frequenza (inverter) con comando a distanza per tutti i motori principali installati nella macchina
  • Scarico acque collettorizzato in un unico punto con apertura ispezionabile
  • Filtrazione automatica in continuo del bagno detergente
  • Pressa automatica per la raccolta delle etichette e recupero della soluzione detergente
  • Visualizzazione sul quadro di comando « touch-screen » di tutte le funzioni, concentrazione, livelli, pressioni, temperature e tempi di manutenzione
  • Assistenza remota tramite sistema « tele-service »
  • Predisposizione per il rallentamento e la formata in automatico della macchina in caso di mancanza bottiglie o intasamento sui nastri trasportatori

Funzionamento

Clicca sul nome della macchina di tuo interesse per vedere lo schema di funzionamento.

Ciclo di lavaggio e componenti principali
  1. Carico bottiglie automatico
  2. Svuotamento bottiglie
  3. Spruzzatura interna di prelavaggio con acqua a 40 °C
  4. Spruzzatura interna ed esterna di prelavaggio con acqua a 40 °C
  5. Spruzzatura interna ed esterna di prelavaggio con acqua a 50 °C
  6. Bagno di macerazione in soluzione detergente a 70 °C
  7. Spruzzatura interna ed esterna detergente con acqua a 80 °C
  8. Bagno di macerazione in soluzione detergente a 80 °C
  9. 1° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua a 60 °C
  10. 2° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua a 60 °C
  11. 3° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua a 45 °C
  12. 4° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua a 30 °C
  13. 5° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua di rete a 10 – 15 °C
  14. Svuotamento fondello e sgocciolamento
  15. Scarico bottiglie automatico
Ciclo di lavaggio e componenti principali
  1. Carico bottiglie automatico
  2. Svuotamento bottiglie
  3. Spruzzatura interna di prelavaggio con acqua a 40 °C
  4. Spruzzatura interna ed esterna di prelavaggio con acqua a 40 °C
  5. Spruzzatura interna ed esterna di prelavaggio con acqua a 50 °C
  6. Bagno di macerazione in soluzione detergente a 70 °C
  7. Spruzzatura interna ed esterna detergente con acqua a 80 °C
  8. Bagno di macerazione in soluzione detergente a 80 °C
  9. Spruzzatura interna ed esterna detergente con acqua a 70 °C
  10. Bagno di macerazione in soluzione detergente a 70 °C
  11. 1° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua a 60 °C
  12. 2° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua a 60 °C
  13. 3° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua a 45 °C
  14. 4° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua a 30 °C
  15. 5° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua di rete a 10 – 15 °C
  16. Svuotamento fondello e sgocciolamento
  17. Scarico bottiglie automatico
Ciclo di lavaggio e componenti principali
  1. Carico bottiglie automatico
  2. Svuotamento bottiglie
  3. Spruzzatura interna di prelavaggio con acqua a 40 °C
  4. Spruzzatura interna ed esterna di prelavaggio con acqua a 40 °C
  5. Spruzzatura interna ed esterna di prelavaggio con acqua a 50 °C
  6. Bagno di macerazione in soluzione detergente a 70 °C
  7. Spruzzatura interna ed esterna detergente con acqua a 80 °C
  8. Bagno di macerazione in soluzione detergente a 80 °C
  9. Spruzzatura interna ed esterna detergente con acqua a 80 °C
  10. Bagno di macerazione in soluzione detergente a 80 °C
  11. Spruzzatura interna ed esterna detergente con acqua a 70 °C
  12. Bagno di macerazione in soluzione detergente a 70 °C
  13. 1° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua a 60 °C
  14. 2° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua a 60 °C
  15. 3° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua a 45 °C
  16. 4° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua a 30 °C
  17. 5° risciacquo: spruzzatura interna ed esterna con acqua di rete a 10 – 15 °C
  18. Svuotamento fondello e sgocciolamento
  19. Scarico bottiglie automatico

PARTICOLARI COSTRUTTIVI

ASCIUGATURA

Macchina con sistema di asciugatura bottiglie.

ACCESSORIO 2

ACCESSORIO 3

ACCESSORIO 3

Akomag logo bianco

Frazione Diolo, 15/D
43019 Soragna (PR), Italy

Téléphone: (+39) 0524.599097
E-mail: info@akomag.com

Copyright © 2019 Akomag S.r.l. - Numéro de TVA: 02161090341